Chi siamo 5

Chi siamo

Siamo le Suore Francescane di Santa Elisabetta, sorte in Toscana nel comune di Pratovecchio, provincia di Arezzo, nella piccola frazione di Casalino nel cuore dell’Alto Casentino in diocesi di Fiesole, il 26 maggio 1888 per iniziativa di una giovane ragazza del paese, Elisabetta Casci, (che prenderà il nome di suor Francesca) e dello stesso parroco di Casalino don Giuseppe Marchi.

Mossi dallo Spirito Santo, i Fondatori diedero inizio alla nuova Famiglia Religiosa, che sulle orme di Francesco d’Assisi si dedicasse al servizio dei poveri, degli orfani e dei malati, contemplando in essi il volto crocifisso di Cristo. La loro opera caritativa si diffuse all’inizio nell’Appennino Toscano, all’epoca senza strutture pubbliche di assistenza, lontano dai centri urbani e con pochi mezzi di comunicazione.

La nuova Famiglia Religiosa ebbe subito a cuore l’istruzione e la formazione umano-cristiana dei fanciulli, l’assistenza dei malati, delle famiglie povere e di chiunque si trovasse in situazione di bisogno.

Attualmente l’Istituto è presente in Italia (1888), in Bolivia (1974), in India (1994), nelle Filippine (1997), in Indonesia (2004), in Israele (2016) e in Vietnam (2016).

 

  • Siamo un Ente Ecclesiastico di Diritto Pontificio (24/11/1949) legalmente riconosciuto con D.P.R dell’11/01/1951, iscritto nel Registro delle Persone Giuridiche della Prefettura di Arezzo al n.35.

  • La Casa Madre e la Sede Giuridica è a Casalino- Pratovecchio Stia (Ar) – Diocesi di Fiesole.

  • La Casa Generalizia è a Firenze in Via Giovanni Paisiello 1/D.

  • Operiamo in Italia, in Bolivia, in India, nelle Filippine, in Indonesia e in Vietnam, con finalità socio-assistenziali ed educative, privilegiando ovunque la fascia dei più poveri.